domenica 16 dicembre 2012

Baccalà in agrodolce



Ingredienti ( per 2 persone):

500 gr di baccalà
2 cipolle fresche lunghe
2 coste di sedano
50 ml di olio extravergine d'oliva Dante
una quindicina di olive in acqua
pepe
2 cucchiai di uva sultanina

Procedimento:

Mettere in un tegame le cipolle tagliate molto sottili, le coste di sedano a pezzettini, olio, pepe e olive.
Cuocere per mezz'ora, aggiungendo di tanto in tanto un cucchiaio di acqua.
Mettere nel frattempo a bagno, in acqua fredda, l'uva sultanina.
Aggiungere il baccalà, tagliato a quadrotti  e l'uva sultanina. Cuocere per mezz'ura a fuoco lento, senza coperchio.
Buon appetito, è molto buono!!!!!!!!!!!!!!!!


5 commenti:

  1. Ciao Vanna, bello questo piatto, moooolto invitante!!!!!
    Brava!!
    A presto :))

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia questo baccalà!! Peccato che il baccalà non sia una di quelle cose che ti ritrovi in frigo altrimenti stasera l'avrei fatto proprio così! Mi segno subito la ricetta! un bacio e buon Natale! Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è davvero buono! Buon Natale anche a te!

      Elimina