giovedì 18 maggio 2017

Pasta ricca al forno con besciamella



Ingredienti per 4 persone:

350 g di mezzemaniche rigate
300 ml di besciamella fatta con il bimby: 250 ml di latte
                                                                     25 g di burro
                                                                     25 g di farina
                                                                     1/2 cucchiaino di sale
100 g di fettine sottili di mortadella
3 capi di salsiccia di vitella
200 g di mozzarelle
3 sottilette
50 g di grana grattugiata
1 bicchiere di salsa

Procedimento:

Versare la pasta in acqua salata che bolle, quando l'acqua riprende a bollire scolare la pasta.
Versare gli ingredienti della besciamella nel bimby e cuocere a 90° per 7 minuti a velocità 1 .
Tagliare a pezzetti le mozzarelle, la mortadella. la salsiccia e unire il tutto alla pasta, versarvi la besciamella, il grana grattugiato, mezzo bicchiere di salsa e mescolare tutto.



In una teglia mettere l'altro mezzo bicchiere di salsa versarvi sopra la pasta condita , coprirla con le sottilette



 e infornare per 20-25 minuti, in forno statico a 200°



lunedì 15 maggio 2017

Patate croccanti esternamente e morbide all'interno.

Volete patate croccanti fuori e morbide dentro?
Basta seguire piccoli passaggi dalla pelatura alla frittura.
Non importa la forma che avranno, tonde e sottili o a fiammifero ...."crocchieranno" tutte.



Pelate le patate, lavatele e tagliatele o a fette sottili o a fiammifero. Oggi ho scelto di farle a fiammifero.
Metterle in acqua fredda e lasciarle in frigo per 2-3 anni.
Scolarle e farle asciugare su uno strofinaccio.
Nel frattempo far riscaldare l'olio di semi di arachidi in una padella, versarvi le patate, quansìdo sono dorate scolarle, metterle su carta- cucina  e salarle.

domenica 14 maggio 2017

Rotolo ripieno di ciliege, panna e cioccolata fondente




Ingredienti:

Per il rotolo:

4 uova
200 g di zucchero
100 g farina

Per il ripieno:

1/2 kg di ciliege
1 foglio di colla pesce

250 ml di panna per dolci da montare
2 cucchiai scarsi di zucchero

100 g di cioccolata fondente

zucchero a velo

Procedimento:

per il rotolo:

Mescolare, con il frullino elettrico, le uova con lo zucchero e lavorarli per 10 minuti circa, finché saranno spumosi, aggiungere la farina e lavorarla per altri 5 minuti.
Versare il tutto sulla placca del forno (30 cm x 40 cm) , rivestita di carta- forno, infornarla a 160° per 15- 20 minuti, cioè finché non diventa dorata.
Togliere la teglia dal forno e appoggiare il pandispagna, senza staccarla dalla carta- forno, su uno strofinaccio umido, n modo che la carta forno poggi sullo strofinaccio.
Arrotolare e srotolare. Ora togliere lo strofinaccio e lasciare il pandispagna arrotolato
Lasciare raffreddare..


per il ripieno:




Lavare le ciliege, snocciolarle e passarle nel frullatore. 




Metterle in un pentolino, su fiamma bassa e far bollire. Mettervi il foglio di colla- pesce e spegnere la fiamma e lasciare raffreddare.Passarlo in un colino, senza però buttare il succo ( l'ho usato per fare il gelato ).

Sciogliere a bagnomaria la cioccolata ( cioè mettere la cioccolata in un pentolino che poserete su un pentolino più grande , pieno di acqua fino al punto in cui mettendo il pentolino con la cioccolata, questo sfiori con la base il pelo dell'acqua. Accendere la fiamma e l'acqua man mano che si riscalda scioglierà la cioccolata. Una volta sciolta la cioccolata, spegnere la fiamma . Se non si utilizza subito la cioccolata si può lasciare sul pentolino con l'acqua bollente).

Montare la panna con il frullino elettrico e zuccherarla, un po' prima che sia completamente montata.

Preparazione:

Prendere il rotolo, togliere la carta forno, senza far rompere il pandispagna. versarvi sopra la polpa  di ciliege e con un cucchiaio stenderla uniformemente.
Versarvi sopra la panna e stenderla uniformemente.
Sulla panna versare  servendosi di un cucchiaio un po' di cioccolata sciolta a bagnomaria.




Arrotolare su se stesso il pandispagna.
Ricoprirlo di zucchero a velo e del resto del cioccolato sciolto a bagnomaria.




Metterlo in frigo e servirlo.
Io ho tagliato alcune fettine, le ho avvolte in carta forno e messe nel congelatore.




Sono ottime come semifreddo.